L’accampamento della Compagnia della Morte è la ricostruzione di un campo medievale della fine del 1300 delle milizie milanesi al soldo degli Sforza. L’accampamento consta di un gran padiglione di 15 mt x 5 mt, quattro padiglioni di 6/8 mt con i nostri colori araldici e pareti interne damascate, una tenda a due pali di 4 mt, due tende di ispirazione vichinga con intarsi sui pali ed una tenda normanna.

Accampamento_Medievale2

E’ inoltre possibile allestire una coorte con pareti interne damascate, ideale per riproporre banchetti medievali, completa di struttura porta armi e armature, bracieri, sedie e tavoli in legno, casse per il trasporto di materiale e armature, piatti medievali e strumenti di tortura (gogne fisse e portatili).
Grazie all’illuminazione notturna, costituita da torce e lanterne, è possibile vivere l’accampamento medievale anche di notte e immergersi in una realtà unica nel suo genere, il tutto animato da persone in costume storico e armate che spiegheranno la vita nei campi medievali e come avvenivano i combattimenti.
Ai banchi da esposizione il pubblico potrà ammirare le riproduzione di armi ed armature dell’epoca e ai tavoli tematici si potranno degustare i vini tipici dell’epoca.
La Compagnia della Morte è pertanto in grado di proporre un accampamento medievale pulsante, dove il pubblico viene coinvolto in una visione del medioevo accattivante e coinvolgente.