corso spada e scudo

Le tecniche di Spada e Scudo sono tra le più utilizzate durante i combattimenti. Lo scudo è genericamente in legno, progettato e costruito per essere utilizzato con il braccio sinistro: le sue origini sono molto antiche, basti anche pensare agli Opliti nell’antica Grecia.

Nel Medioevo gli scudi assumono diverse forme: a goccia (tipico dei Templari), a mandorla (di uso Normanno), lo scudo pavese (molto grande e di solito utilizzato dai balestrieri in quanto forniva un ottimo riparo mentre ricaricavano l’arma), la classica forma a triangolo incurvato (utilizzato dalla nostra scuola), ecc.

Per l’insegnamento delle tecniche di scudo siccome non esistono ad oggi testi che trattino questa disciplina, ci rifacciamo a manoscritti rinascimentali di tecniche di spada e rotella.